Ciclofficina Popolare

[29 marzo 2015]

Ha riaperto a Legnano una Ciclofficina Popolare.

Il sabato, negli orari aggiornati mensilmente, in via Abruzzi 29, è il luogo dove metter mano alle magagne che il nostro biciclo manifesta al termine della stagione fredda…
Cambiando quartiere abbiamo mutato il nome in Ciclofficina Babele, in virtù della collaborazione con l’omonima scuola, che ci ha aiutato ad aprire.
Vi aspettiamo!

.

[27 marzo 2011]

per i lavori di ristrutturazione dei locali comunali che ci ospitano torniamo NOMADI, seguiteci… la ciclofficina popolare mazzafame dovrabbe riaprire a Settembre 2011

.

[21 settembre 2009]
La  Ciclofficina Popolare Mazzafame è uno spazio pubblico in cui si promuove la manutenzione autogestita della bicicletta. E’ gestita da volontari, non ha scopo di lucro e non esegue riparazioni su commissione. In una ciclofficina troverai qualcuno disposto ad aiutarti insegnandoti a fare da te, mettendo a disposizione strumenti, materiale informativo e, soprattutto, la propria esperienza.

Si alimenta della partecipazione secondo l’algoritmo: lo fai, lo impari, lo insegni! E le competenze crescono nel tempo e con la pratica.

In cicclofficina si recupoerano vecchie biciclette donate, e parti di esse.

A Legnano la ciclofficina è in via dei Salici 30, quartiere Mazzafame. In questa fase di avviamento saremo aperti tutti i sabati, dalle 15 alle 19, e durante la settimana in giorni ed orari variabili consultabili in vetrina, dal lato della galleria.

L’inaugurazione è stata un successo.

Un grazie speciale all’Ufficio Patrimonio del Comune di Legnano ed allo sportello IRCS di Legnano Mazzafame, referenti sensibili, che ci hanno supportato nella burocrazia e nella pratica.

Per informazioni sulle ciclofficine italiane e materiale informativo e didattico rimandiamo alla Ciclofficinaonline

Suggeriamo inoltre la lettura del manuale:  “Pedalare bene. Il posizionamento in bicicletta…

4 risposte a “Ciclofficina Popolare

  1. Pingback: Partono gli incentivi bici « Critical Mass @ Legnano

  2. Nessuno di Catania se la sente di abbandonare il torno, ma abbimo dovuto ugualmente farlo. Ci spiace molto.
    Purtroppo il CPO Experia dove ha sede la Ciclofficinaetena (di cui su 6 dei giocatori che avevamo deciso di farci questa bella giornata assieme 4 ne fanno parte) è stata sgomerata con violenza dai cellerini. Non ce la siamo sentita di abbandonare i compagni di lotta delle altre attività, delle palestre popolari e il collettivo politico. L’Experia è stato inoltre il luogo dove abbiamo creato le nostre bici, le mazze e giocato le prime partite di bike-polo.
    Non ce la siamo sentita di allontanarci in uno dei giorni più tristi per la città di Catania, il video dice tutto:
    http://www.youreporter.it/video_Lo_sfondamento_della_polizia_durante_sgombero_Experia_1
    Mi spiace, spero però di poterci riscattare organizzando qualcosa qui a Catania.
    A presto.

  3. Pingback: Azione! « Critical Mass @ Legnano

  4. Pingback: Matthew Lloyd a Legnano « Critical Mass @ Legnano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...